Informative sul trattamento dati


Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento dei Suoi dati in relazione al rapporto di collaborazione è DataRiver S.r.l. con sede legale in via Emilia Est n. 985, Modena (MO).

E-mail di contatto: info@datariver.it

PEC: datariver@pec.it

 

Responsabile della Protezione dei dati (DPO)

DataRiver ha provveduto a nominare Responsabile della Protezione dei Dati personali (Data Protection Officer – DPO) l’Avv. Silvia Stefanelli con Studio professionale a Bologna in via Azzo Gardino 8/A.

Il DPO è raggiungibile telefonicamente allo 051520315 o all’indirizzo e-mail: privacy@datariver.it

 

Informativa clienti

Informativa collaboratori

Informativa fornitori

Informativa partecipanti riunioni

Informativa videosorveglianza

 


Informativa sul trattamento dei dati personali ai clienti di Data River S.r.l.
ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

Tipologia dei dati trattati

Il Titolare tratta le seguenti tipologie di dati personali:

Dati personali comuni:

  • dati anagrafici e di contatto (nome, cognome, codice fiscale, indirizzo, numero telefonico, e-mail)
  • dati economici (dati bancari, dati contabili e fiscali nel caso fosse necessario emettere ricevuta o fattura per la prestazione richiesta).

 

Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati è effettuato per finalità di instaurazione e/o gestione successiva del rapporto contrattuale o per consentire al Titolare l’erogazione delle prestazioni da Lei richieste in Suo favore.

In ogni caso, il Titolare si impegna ad assicurare che le informazioni raccolte e utilizzate siano appropriate rispetto alle finalità descritte, e che ciò non determini un’invasione della Sua sfera personale.

Ai sensi dell’art. 6.1 lett. b) e lett. c) del Regolamento, la base giuridica del trattamento dei Suoi dati personali è costituita dall’esecuzione del contratto di cui Lei è parte, ovvero dall’esecuzione di misure precontrattuali da Lei richieste in Suo favore, nonché dall’assolvimento degli obblighi di legge gravanti sul Titolare del trattamento.

Conferimento dei dati

Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo.

In ogni caso, si comunica che l’eventuale rifiuto a conferire i Suoi dati personali potrà determinare l’impossibilità per il Titolare di instaurare il rapporto contrattuale o dare seguito ad un contratto professionale già in essere tra le parti.

Tempi di conservazione dei dati personali

I dati a Lei riferibili saranno trattati dal Titolare per tutta la durata del rapporto contrattuale e saranno conservati per un periodo di 10 anni dopo la cessazione di detto rapporto esclusivamente per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge o alla difesa di diritti del Titolare in sede giudiziaria.

 

Categorie dei destinatari dei dati personali

Nell’espletamento delle sue attività, Data River S.r.l. potrà comunicare i Suoi dati personali ai consulenti a cui demanda l’esecuzione di alcuni servizi necessari per il perseguimento delle finalità di trattamento come specificate nella presente informativa.

Ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, Data River S.r.l. ha provveduto a designare tali soggetti quali Responsabili del trattamento.

L’elenco dei Responsabili è aggiornato a cura del Titolare e potrà essere richiesto all’indirizzo e-mail del Titolare: info@datariver.it.

In ogni caso, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati personali, oltre che ai soggetti cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge, a Pubbliche Amministrazioni, nonché agli Istituti di credito con cui il Titolare opera a fini di pagamento.

Trasferimento dei dati all’estero

All’Attualità, il Titolare non trasferisce i Suoi dati a società e/o organizzazioni internazionali collocate in territorio Extra – UE.

Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasferire i dati personali nell’ambio del territorio Ue e/o in Paesi extra UE.

In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità con gli artt. 44 e ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

Diritti dell’interessato

In qualità di soggetto interessato, ai sensi degli artt. 15-22 del Regolamento, Lei può esercitare determinati diritti qui di seguito esposti in sintesi:

 

Diritto di accesso dell’interessato:

diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali – e una copia degli stessi – e di ricevere informazioni relative al trattamento;

Diritto di rettifica:

diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione:

diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi seguenti:

  • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  • l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  • i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione.

Diritto di limitazione del trattamento:

diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  • l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  • benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • l’interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto alla portabilità:

diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento qualora il trattamento si basi sul consenso o sul contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati.

Diritto di opposizione:

diritto di opporsi al trattamento effettuato per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri o sulla base del legittimo interesse del titolare o di terzi, nonché il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

 

Tali richieste potranno essere indirizzate al Titolare al seguente indirizzo e-mail info@datariver.it o, cumulativamente scrivendo all’indirizzo e-mail di contatto del DPO privacy@datariver.it. Lei riceverà riscontro il prima possibile e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dalla Sua richiesta.

 

Processo decisionale automatizzato

Il Titolare non effettua trattamento di dati personali basato su processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

 

Reclami

Qualora Lei desideri proporre un reclamo in merito alle modalità attraverso cui i Suoi dati personali sono trattati dal Titolare ovvero in merito alla gestione di un reclamo da Lei proposto, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo secondo le modalità indicate nel sito www.garanteprivacy.it.

 


 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai collaboratori di Data River S.r.l.
ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

Tipologia dei dati trattati

Il Titolare raccoglie e tratta i Suoi dati ai fini dello svolgimento della prestazione professionale richiesta o per la gestione del successivo rapporto contrattuale instaurato.

In particolare, si tratta dei seguenti dati:

  • il nome, il cognome, il codice fiscale;
  • indirizzo, e-mail, recapito telefonico e dati di contatto in genere;
  • dati economici.

 

Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali anagrafici, di contatto e amministrativi (come estremi bancari, contabilità generale, ecc.) è effettuato per finalità di instaurazione e/o gestione successiva del Suo rapporto di collaborazione professionale.

In ogni caso, il Titolare si impegna ad assicurare che le informazioni raccolte e utilizzate siano appropriate rispetto alle finalità descritte, e che ciò non determini un’invasione della Sua sfera personale.

Ai sensi dell’art. 6.1 lett. b) e lett. c) del Regolamento, la base giuridica del trattamento dei Suoi dati personali è costituita dall’esecuzione del contratto di cui Lei è parte, ovvero dall’esecuzione di misure precontrattuali da Lei richieste in Suo favore, nonché dall’assolvimento degli obblighi di legge gravanti sul Titolare del trattamento.

Conferimento dei dati

Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo.

In ogni caso, si comunica che l’eventuale rifiuto a conferire i Suoi dati personali potrà determinare l’impossibilità per il Titolare di instaurare il rapporto contrattuale o dare seguito ad un contratto professionale già in essere tra le parti.

 

Categorie di destinatari dei dati personali

Nell’espletamento delle sue attività, Data River S.r.l. potrà comunicare i Suoi dati personali ai consulenti a cui demanda l’esecuzione di alcuni servizi necessari per il perseguimento delle finalità di trattamento come specificate nella presente informativa.

Ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, Data River S.r.l. ha provveduto a designare tali soggetti quali Responsabili del trattamento.

L’elenco dei Responsabili è aggiornato a cura del Titolare e potrà essere richiesto all’indirizzo e-mail del Titolare info@datariver.it.

In ogni caso, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati personali, oltre che ai soggetti cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge, a Pubbliche Amministrazioni, nonché agli Istituti di credito con cui il Titolare opera a fini di pagamento.

 

Tempi di conservazione dei dati personali

I dati a Lei riferibili saranno trattati dal Titolare per tutta la durata del rapporto contrattuale e saranno conservati per un periodo di 10 anni dopo la cessazione di detto rapporto esclusivamente per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge o alla difesa di diritti del Titolare in sede giudiziaria.

 

Trasferimento dei dati all’estero

All’Attualità, il Titolare non trasferisce i Suoi dati a società e/o organizzazioni internazionali collocate in territorio Extra – UE.

Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasferire i dati personali nell’ambio del territorio Ue e/o in Paesi extra UE.

In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità con gli artt. 44 e ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

 

Diritti dell’interessato

In qualità di soggetto interessato, ai sensi degli artt. 15-22 del Regolamento, Lei può esercitare determinati diritti qui di seguito esposti in sintesi:

 

Diritto di accesso dell’interessato: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali – e una copia degli stessi – e di ricevere informazioni relative al trattamento;

Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi seguenti:

  • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  • l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  • i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione.

Diritto di limitazione del trattamento: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  • l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  • benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • l’interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto alla portabilità: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento qualora il trattamento si basi sul consenso o sul contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati.

Diritto di opposizione: diritto di opporsi al trattamento effettuato per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri o sulla base del legittimo interesse del titolare o di terzi, nonché il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

 

Tali richieste potranno essere indirizzate al Titolare al seguente indirizzo e-mail info@datariver.it o, cumulativamente scrivendo all’indirizzo e-mail di contatto del DPO privacy@datariver.it. Lei riceverà riscontro il prima possibile e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dalla Sua richiesta.

 

Processo decisionale automatizzato

Il Titolare non effettua trattamento di dati personali basato su processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

Reclami

Qualora Lei desideri proporre un reclamo in merito alle modalità attraverso cui i Suoi dati personali sono trattati dal Titolare ovvero in merito alla gestione di un reclamo da Lei proposto, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo secondo le modalità indicate nel sito www.garanteprivacy.it.


 

Informativa sul trattamento dei dati personali ai fornitori di Data River S.r.l.
ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

Tipologia dei dati trattati

Il Titolare tratterà i dati personali da Lei conferiti nell’ambito del rapporto di prestazione di servizi, quali i dati personali relativi ai soggetti di riferimento dell’organizzazione, come, gli indirizzi di posta elettronica riferibili a persone fisiche e i numeri di telefono personali.

 

Finalità e base giuridica

Il trattamento dei Suoi dati è necessario per consentire l’instaurazione e la prosecuzione del rapporto contrattuale, nonché per l’adempimento degli obblighi di legge.

In ogni caso, il Titolare si impegna ad assicurare che le informazioni raccolte e utilizzate siano appropriate rispetto alle finalità descritte, e che ciò non determini un’invasione della Sua sfera personale.

Ai sensi dell’art. 6.1 lett. b) e lett. c) del Regolamento, la base giuridica del trattamento dei Suoi dati personali è costituita dall’esecuzione del contratto di cui Lei è parte, ovvero dall’esecuzione di misure precontrattuali da Lei richieste in Suo favore, nonché dall’assolvimento degli obblighi di legge gravanti sul Titolare del trattamento.

 

Conferimento dei dati

Il conferimento dei Suoi dati personali è facoltativo.

In ogni caso, si comunica che l’eventuale rifiuto a conferire i Suoi dati personali potrà determinare l’impossibilità per il Titolare di instaurare il rapporto contrattuale o dare seguito ad un contratto professionale già in essere tra le parti.

 

Categorie di destinatari dei dati personali

Nell’espletamento delle sue attività, Data River S.r.l. potrà comunicare i Suoi dati personali ai consulenti a cui demanda l’esecuzione di alcuni servizi necessari per il perseguimento delle finalità di trattamento come specificate nella presente informativa.

Ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, Data River S.r.l. ha provveduto a designare tali soggetti quali Responsabili del trattamento.

L’elenco dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la sede del Titolare e potrà essere richiesto all’indirizzo mail: info@datariver.it.

In ogni caso, il Titolare potrà comunicare i Suoi Dati personali, oltre che ai soggetti cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge, a Pubbliche Amministrazioni, nonché agli istituti di credito con cui il Titolare opera a fini di pagamento.

 

Tempi di conservazione dei dati personali

I dati a Lei riferibili saranno trattati dal Titolare per tutta la durata del rapporto contrattuale e saranno conservati per un periodo di 10 anni dopo la cessazione di detto rapporto esclusivamente per finalità connesse all’adempimento di obblighi di legge o alla difesa di diritti del Titolare in sede giudiziaria

 

Trasferimento dei dati all’estero

All’Attualità, il Titolare non trasferisce i Suoi dati a società e/o organizzazioni internazionali collocate in territorio Extra – UE.

Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasferire i dati personali nell’ambio del territorio Ue e/o in Paesi extra UE.

In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità con gli artt. 44 e ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

Diritti dell’interessato

In qualità di soggetto interessato, ai sensi degli artt. 15-22 del Regolamento, Lei può esercitare determinati diritti qui di seguito esposti in sintesi:

Diritto di accesso dell’interessato: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali – e una copia degli stessi – e di ricevere informazioni relative al trattamento;

Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi seguenti:

  • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  • l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  • i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione.

Diritto di limitazione del trattamento: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  • l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  • benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • l’interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto alla portabilità: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento qualora il trattamento si basi sul consenso o sul contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati.

Diritto di opposizione: diritto di opporsi al trattamento effettuato per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri o sulla base del legittimo interesse del titolare o di terzi, nonché il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

 

Tali richieste potranno essere indirizzate al Titolare al seguente indirizzo e-mail info@datariver.it o, cumulativamente scrivendo all’indirizzo e-mail di contatto del DPO privacy@datariver.it. Lei riceverà riscontro il prima possibile e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dalla Sua richiesta.

 

Trattamento basato su processi decisionali automatizzati

Il Titolare non effettua trattamento di dati personali basato su processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

Reclami

Qualora Lei desideri proporre un reclamo in merito alle modalità attraverso cui i Suoi dati personali sono trattati dal Titolare ovvero in merito alla gestione di un reclamo da Lei proposto, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo secondo le modalità indicate nel sito www.garanteprivacy.it.


 

Informativa privacy resa ai partecipanti dei meeting organizzati presso la sede di DataRiver S.r.l.
ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

 

Conferimento e tipologia dati trattati

Il Titolare tratterà dati comuni a Lei riferibili, ossia il Suo nome, il Suo cognome e il riferimento alla Sua provenienza professionale. Il conferimento dei Suoi dati è facoltativo. In ogni caso, si comunica che l’eventuale rifiuto a conferire i Suoi dati personali potrà determinare l’impossibilità per Data River S.r.l. di permettere la Sua partecipazione al meeting.

Finalità e base giuridica

I Suoi dati verranno trattati per registrare la partecipazione ai meetings svolti presso i locali di DataRiver.

Questo trattamento è lecito sulla base di un obbligo di legge cui il Titolare è tenuto a adempiere (articolo 6, paragrafo 1, lettera c) del Regolamento).

Categorie di destinatari dei dati personali

I dati trattati Data River S.r.l. saranno accessibili ai soli soggetti a ciò autorizzati. L’elenco dei soggetti ai quali comunichiamo i Suoi dati, nominati Responsabili del trattamento ex art. 28 del Regolamento può essere richiesto con semplice mail all’indirizzo privacy@datariver.it.

In ogni caso, il Titolare potrà comunicare i Suoi dati personali, ai soggetti cui la comunicazione sia dovuta in forza di obblighi di legge.

 

Tempi di conservazione dei dati personali

I dati personali che Lei ci ha fornito per la partecipazione al meeting verranno conservati per il periodo di cinque anni Successivamente si procederà alla loro cancellazione.

 

Trasferimento dei dati personali all’estero

All’Attualità, il Titolare non trasferisce i Suoi dati a società e/o organizzazioni internazionali collocate in territorio Extra – UE.

Resta in ogni caso inteso che il Titolare, ove si rendesse necessario, avrà facoltà di trasferire i dati personali nell’ambio del territorio Ue e/o in Paesi extra UE.

In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità con gli artt. 44 e ss. del Regolamento ed alle disposizioni di legge applicabili stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato.

 

Diritti dell’interessato

In qualità di soggetto interessato, ai sensi degli artt. 15-22 del Regolamento, Lei può esercitare determinati diritti qui di seguito esposti in sintesi:

Diritto di accesso dell’interessato: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali – e una copia degli stessi – e di ricevere informazioni relative al trattamento;

Diritto di rettifica: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e l’integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo se sussiste uno dei motivi seguenti:

  • i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  • l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  • l’interessato si oppone al trattamento e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento;
  • i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  • i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  • i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione.

Diritto di limitazione del trattamento: diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  • l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  • il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  • benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  • l’interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Diritto alla portabilità: diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti al Titolare e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento qualora il trattamento si basi sul consenso o sul contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati.

Diritto di opposizione: diritto di opporsi al trattamento effettuato per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri o sulla base del legittimo interesse del titolare o di terzi, nonché il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Tali richieste potranno essere indirizzate al Titolare al seguente indirizzo e-mail info@datariver.it o, cumulativamente scrivendo all’indirizzo e-mail di contatto del DPO privacy@datariver.it. Lei riceverà riscontro il prima possibile e, in ogni caso, non oltre 30 giorni dalla Sua richiesta.

 

Processo decisionale automatizzato

Il Titolare non effettua trattamento di dati personali basato su processi decisionali automatizzati, compresa la profilazione.

 

Reclami

Qualora Lei desideri proporre un reclamo in merito alle modalità attraverso cui i Suoi dati personali sono trattati dal Titolare ovvero in merito alla gestione di un reclamo da Lei proposto, Lei ha il diritto di presentare un’istanza direttamente all’Autorità di controllo secondo le modalità indicate nel sito www.garanteprivacy.it.

 


 

Informativa relativa al trattamento dei dati personali in relazione all’utilizzo di impianti di videosorveglianza ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo n. 679/2016

 

Normative di riferimento

Il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati personali (Reg. n. 679/2016 del 27 aprile 2016) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati particolari, indicato successivamente anche come “GDPR”, ha la finalità di garantire che il trattamento dei dati si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali, nonché della dignità delle persone fisiche, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale.

I dati personali a Lei riferiti e acquisiti da DataRiver S.r.l. saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa prevista dal GDPR nel rispetto dei suddetti diritti e obblighi conseguenti.

La presente informativa integra l’informativa semplificata fornita agli interessati tramite i cartelli posti prima del raggio d’azione delle telecamere di videosorveglianza installate da DataRiver S.r.l.

 

Tipologie di dati raccolti

I Suoi dati personali trattati da DataRiver S.r.l. utilizzando un sistema di videosorveglianza installato presso la sede via Emilia Est n.985, Modena (MO) corrispondono a immagini che possono raffigurarLa laddove Lei entri nel raggio d’azione della videocamera di sorveglianza al CED.

 

Finalità e base giuridica

Il trattamento dei Suoi dati personali viene effettuato esclusivamente per finalità di sicurezza in base a quanto previsto dal GDPR e dal Provvedimento dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali in materia di videosorveglianza dell’8 aprile 2010, e, in particolare, è necessario per garantire la sicurezza e la tutela del patrimonio aziendale da atti lesivi di quest’ultimo o da altri fatti penalmente rilevanti

Il trattamento non ha alcuna finalità di controllo a distanza dei lavoratori e le immagini acquisite non saranno utilizzate in alcun modo nell’ambito di procedimenti disciplinari a carico dei lavoratori.

La base giuridica di tale trattamento è rinvenibile nel perseguimento del legittimo interesse del Titolare ai sensi dell’art. 6, comma 1, lett. f) del GDPR.

 

Modalità del trattamento

Il trattamento delle immagini, compresa la loro cancellazione, viene effettuato utilizzando misure di sicurezza atte a garantire la riservatezza del soggetto interessato cui i dati si riferiscono e ad evitare l’indebito accesso a soggetti terzi o a personale non autorizzato, in conformità alle prescrizioni dettate dall’Autorità Garante per la protezione dei dati personali con il citato Provvedimento in materia di videosorveglianza dell’8 aprile 2010.

In particolare, è presente n. 1 videocamera posizionata in prossimità dell’accesso al CED. La videocamera registra le immagini solo ove i sensori rilevino movimenti nell’area di interesse, quindi solo nell’ipotesi in cui Lei acceda a detto ambiente.

Destinatari dei dati personali

Le immagini potranno essere comunicate a soggetti che, qualora sia strettamente stabilito dalla legge, potranno accedere ai dati in forza di disposizioni di legge, nei limiti previsti dalle norme stesse (es. Forze di Polizia e Autorità competenti in caso di commissione di reati).

Il Titolare del trattamento ha provveduto a designare per iscritto i Responsabili del trattamento ex art. 28 Reg. nonché gli incaricati del trattamento, autorizzati ad utilizzare gli impianti e, nei casi in cui sia indispensabile per gli scopi perseguiti, a visionare le immagini e/o trarne copia, in conformità a quanto previsto dall’art. 3.3.2 del Provvedimento 8 aprile 2010. L’elenco completo e costantemente aggiornato dei responsabili è reperibile e consultabile presso la sede del Titolare.

In ogni caso le immagini non saranno oggetto di diffusione né, salvo quanto sopra indicato, di comunicazione a soggetti terzi.

 

Diritti degli interessati

In qualità di soggetto interessato nell’ambito del trattamento dei dati personali, il GDPR Le conferisce l’esercizio di specifici diritti. In particolare, Lei ha il diritto di ottenere dal Titolare:

  • la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento;
  • la cancellazione dei Suoi dati senza ingiustificato ritardo, se sussiste uno dei motivi previsti dall’art. 17 del GDPR;
  • la limitazione del trattamento dei Suoi dati quando ricorre una delle ipotesi previste dall’art. 18 del GDPR;
  • il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti. Inoltre, Lei ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile;
  • il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che lo riguardano (diritto di opposizione, ex 21 GDPR)
  • il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona;
  • il diritto di richiedere l’elenco completo ed aggiornato di tutti i Responsabili e autorizzati del trattamento dei Suoi dati personali.

Può esercitare i diritti sopra menzionati in qualunque momento, inviando una richiesta all’indirizzo mail info@datariver.it o al seguente indirizzo: DataRiver S.r.l., via Emilia Est n.985, Modena (MO). La contatteremo o informeremo nel più breve tempo possibile e, comunque, entro trenta giorni dalla data della Sua richiesta.

 

Localizzazione del trattamento dei dati personali

Le immagini saranno trattate presso la sede di DataRiver S.r.l. in via Emilia Est n.985, Modena (MO). I dati non sono oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea.

 

Periodo di conservazione dei dati personali

I dati verranno conservati per un periodo di tempo non eccedente le finalità per le quali sono stati raccolti e in ogni caso per un tempo non superiore a 7 giorni.

 

Processo decisionale automatizzato

I Suoi dati non verranno in nessun caso utilizzati per ottenere informazioni relative alle Sue preferenze o al Suo comportamento né Lei sarà sottoposto ad alcuna decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato dei Suoi dati personali.

 

Reclami

Nel caso in cui Lei reputi che sia stata commessa una violazione con riferimento al trattamento dei Suoi dati personali, ha diritto di proporre reclamo davanti all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali dello Stato Membro in cui risiede abitualmente, lavora, oppure del luogo in cui si è verificata la presunta violazione. Può trovare i riferimenti delle singole Autorità, a seconda del Paese in cui si trova, cliccando su questo link www.garanteprivacy.it/web/guest/home/footer/link.


 

Aggiornamenti

La presente privacy policy è aggiornata alla data del 11/03/2020.

Il titolare si riserva di modificare la presente informativa: si consiglia quindi di controllare le informazioni relative al trattamento dei dati ogni volta che si accede al sito.